Il Club degli Strani
nuvole raccontano

Il Club degli Strani

Un club molto esclusivo, per tipi speciali!

 

Lo fonda Ugo, che è balbuziente insieme a Bernardo, che è dislessico. Sono stufi di essere presi sempre di mira dal bullo della classe, che rende a tutti e due la vita impossibile perché pensa siano diversi, strani.
Un club per sentirsi meno soli e più sicuri.

 

I due amici fanno ricerche su internet e scoprono che personaggi come Steven Spielberg, Tarantino, Tom Cruise, Edison, Kennedy, Cesare, Napoleone, Leonardo da Vinci, Andersen, Edgar Allan Poe, Van Gogh, Picasso e anche Mozart e John Lennon avevano problemi ed erano considerati “strani”, “diversi”.
Con loro grande sorpresa, a poco a poco chiedono di iscriversi al club altri compagni di classe: chi porta gli occhiali, chi è cicciottello, chi ha i piedi piatti, chi le lentiggini, chi il naso lungo, chi le orecchie a sventola... insomma, pian piano si iscrivono tutti, anche perché ognuno si sente speciale e unico e non ama certo sentirsi dire che è banalmente “normale”! Alla fine, il bullo della classe...

 

 

Scheda Libro

collana
nuvole raccontano
testi
Jordi Sierra I Fabra
illustrazioni
Tomas Hijo
pagine
128
formato
cm 13 x 19
codice isbn
9788897007500
prezzo
€ 9,50
età
9+
Le parole del libro:  diversità   bullismo   amicizia   humor   scuola   crescita  

Dello stesso autore